Balance PH 100 compresse 130 gr

  • hyp0001027
  • New
  • Invia ad un amico

    Balance PH 100 compresse 130 gr

    Balance PH 100 compresse 130 gr

    Balance PH può aiutare a favorire il naturale bilanciamento del PH del nostro organismo.

    Destinatario :

    * Campi richiesti

      o  Annulla

€ 15.99 Consegna gratuita!

Balance PH può aiutare a favorire il naturale bilanciamento del PH del nostro organismo.

Share this comparison with your friends:

Siamo quello che mangiamo .
Un corpo per essere in salute deve avere a disposizione acqua e cibo di ottima qualità.
Oggi ci sono molte malattie dovute  eccesso di alimentazione e dalla cattiva qualità del cibo .
Per le società occidentali sta diventando uno dei problemi maggiori tali da raggiungere livelli di quasi "epidemia".
I carboidrati sono in genere troppo ricchi di zuccheri raffinati e troppo densi di inutili calorie , spesso abbinati a grassi idrogenati che se da una parte danno un buon sapore e garantiscono una lunga conservazione, dall'altra sono comprovati killer delle arterie e della salute cardiaca.
Le proteine ( carni, pesce, latticini ) possono diventare veicoli di infiammazioni , virus e batteri, se non di ormoni e antibiotici utilizzati per aumentare la produzione di carne e latte per singolo capo.
I vegetali e frutta dovrebbero essere apportatori di microelementi e vitamine . Ma dopo 20 minuti dalla raccolta hanno già perso più di 2 /3 dei loro nutrienti e rimangono quindi un ammasso di fibre ed acqua, sicuramente utili ,se non inquinati da pesticidi e da agenti per garantire il colore e la conservazione per lunghi periodi in frigo o durante viaggi transoceanici.
L'acqua è un capitolo a parte: ci dicono che quella del rubinetto è garantita e salubre come quella imbottigliata. Ma in molti casi non è vero.
Del resto quella imbottigliata ci dicono possa creare problemi in quanto  la plastica della bottiglia anche se sicura e garantita per uso alimentare qualche residuo può rilasciarlo e quella in vetro , che questo problema non lo crea , ha , comunque,  il problema della conservazione in magazzino magari per periodi prolungati, trasportata magari partendo da temperature rigide dove viene imbottigliata per poi viaggiare in camion non refrigerati , al sole e esposta  a sbalzi di temperatura per 1 o più giorni.
Quello che è certo e che ciò che  mangiamo e beviamo difficilmente può garantirci un livello di salubrità ottimale o assoluta ( gli esperti ci dicono che qualche rischio c'è sempre)
Quello che è certo è che , di questo cibo e di questa acqua poco salubre, né mangiamo e  beviamo in quantità veramente eccessive  e molto maggiori di quanto non accadesse solo 50 anni  fa
Quello che è certo è che la nostra alimentazione è terribilmente sbilanciata a favore di carboidrati  raffinati ( carburante) che non vengono utilizzati causa la scarsa attività fisica e si depositano in grassi ,che creano ulteriore acidità e processi infiammatori.
Quello che è certo è che le proteine che mangiamo provengono in massima parte da animali allevati e nutriti in modo poco naturale e con i problemi di ormoni, antibiotici  e quanto sopra detto.
Quello che è certo è che le proteine provenienti da pesce vengono da animali pescati in acque inquinate e le stesse autorità sanitarie che ci dicono che l'alimentazione odierna garantisce nutrienti sufficienti ci dicono anche però, che il pesce è un formidabile veicolo di metalli pesanti inquinati !!
Quello che è certo e che se utilizziamo  acqua e cibi inquinati questi non ci aiuteranno a mantenere il nostro corpo in salute
Tutti i  fattori sopra indicati  creano un problema unico, grande e gravissimo per il nostro organismo: l'acidità
Infatti acqua, cibi inquinati , cibi spazzatura sono perlopiù acidi, pertanto non possono fungere da tampone né possono  aiutarci ad espellere l’acido dal nostro organismo.
Per fare questo c’è bisogno di acqua e cibo alcalino, che favorisce la neutralizzazione dei rifiuti acidi accumulati per effetto dell’alimentazione e del metabolismo e, se consumati  giornalmente in buone dosi favorisce la rimozione degli acidi dal corpo.
Il cibo più alcalino sono le verdure ed i vegetali in genere purchè ricchi di nutrienti ( quindi freschi e raccolti da pochissimo) e biologici ( privi di pesticidi ed altri fattori inquinanti)
Cosa comporta una condizione di acidosi ?
La condizione di acidosi metabolica può provocare disturbi quali:
Stanchezza cronica, sonnolenza
Scarsa concentrazione
Irritabilità
Ritenzione idrica
Cellulite
Osteoporosi
Crampi muscolari
Alterazione della flora batterica intestinale
Studi recenti indicano che uno stato di costante acidosi è uno dei motivi che può favorire un'infiammazione cronica del nostro organismo all'infiammazione cronica.
Equilibrio acido-base ed osteoporosi
Una prolungata acidosi metabolica può contribuire all’insorgenza dell’osteoporosi.
L’osteoporosi è essenzialmente dovuta alla perdita, nelle ossa, di calcio e sali minerali.
Di solito questo fenomeno, in parte fisiologico, è conseguenza degli stili di vita e dei cambiamenti metabolici ed ormonali che si verificano con l’avanzare dell’età.
Studi clinici hanno osservato che anche la condizione di acidosi metabolica contribuisce alla comparsa dell’osteoporosi.
Perché l’acidosi può essere  correlata all’osteoporosi?
Come sopra descritto, il nostro organismo possiede dei sistemi tampone  che permettono di combattere l’acidosi metabolica.
Una eccessiva produzione di acidi, l’età avanzata ed i cambiamenti ormonali nella donna in menopausa, fanno sì che questi sistemi funzionino con meno efficienza.
Interviene, a questo punto, una sorta di sistema di emergenza che preleva sali minerali dalla riserva alcalina dell’osso.
L’osso, sacrificando la propria solida struttura, infatti, cede bicarbonati per tamponare l’eccesso di scorie acide presenti nell’organismo.
L’organismo, in questo modo, prova a ristabilire  l’equilibrio acidobase, ma l’osso ne risulta indebolito, col passare degli anni, si può incorrere nell’osteoporosi
E' quindi necessario raggiungere un  Acido Basico
L’importanza dell’ equilibrio acido-base nella nostra vita:
I processi metabolici che ci fanno vivere, trasformano gli alimenti e l’ossigeno in energia.
Questi processi producono scorie metaboliche acide.
Il nostro organismo cerca di eliminare le scorie metaboliche  tramite i cosiddetti sistemi tampone che sono in grado di eliminare piccoli carichi acidi attraverso i polmoni, il fegato, i reni e la pelle.
Nel caso le quantità di scorie acide superi  quelle che il ns. organismo è in grado di eliminare insorge l’acidosi metabolica, ovvero un sovraccarico di sostanze acide “immagazzinate” in alcuni tessuti, in attesa dello smaltimento.
Questo non è un fattore positivo, il corpo umano deve essere leggermente alcalino, al fine di costruire una riserva alcalina per le condizioni che formano acido come lo stress, la mancanza di esercizio fisico, o di cattive abitudini alimentari.
Perché il PH deve rientrare in certi valori:
Il PH viene misurato su una scala da 0 a 14 . (7) sette è neutro.
Il numero il PH basso è il più acido quello più alto è alcalino.
Nel nostro organismo , un PH normale di tutti i tessuti e fluidi del corpo (eccetto lo stomaco) è leggermente alcalino.
Il PH più critico è nel sangue (compreso tra 7,35 e 7,45) leggermente alcalino
Per mantenere uno stato di salute e di forma è necessario mantenere il PH in questi valori molto ristretti.
A cosa serve Balance PH ?
Balance PH è un integratore di  magnesio, calcio
Minerali utili per il ripristino ed il mantenimento dell’equilibrio acido-base.
Balance PH può essere utile  nei casi di:
Diete iperproteiche
Diete ricche di grassi animali
Diete ricche zuccheri raffinati
Diete povere di frutta, verdura ed alimenti integrali
Stile di vita sedentario
Tabagismo,
Assunzione di alcol e farmaci
Inquinamento ambientale
Situazioni di stress
Eccesso di attività fisica
Balance PH può aiutare a favorire il naturale bilanciamento del PH del nostro organismo.
Riuscire a tamponare l’accumulo di scorie acide in eccesso  può contribuire a cercare di preservare la struttura ossea anche in età avanzata.

Il calcio:
E’ necessario per il mantenimento di denti normali

E’ necessario per il mantenimento di ossa normali

Ha un ruolo nel processo di divisione cellulare e specializzazione

Contribuisce alla normale funzione di enzimi digestivi

Contribuisce al normale neurotrasmissione

Contribuisce alla normale funzione muscolare

Contribuisce al normale metabolismo energetico

Contribuisce alla normale coagulazione del sangue

 Il magnesio

Contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento

Contribuisce equilibrio elettrolitico

Contribuisce al normale metabolismo energetico

Contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso

Contribuisce alla normale funzione muscolare

Contribuisce alla normale sintesi proteica

Contribuisce alla normale funzione psicologica

Contribuisce al mantenimento di ossa normali

Contribuisce al mantenimento di denti normali

Ha un ruolo nel processo di divisione cellulare

Perché è meglio assumere calcio e magnesio insieme?
Oltre alle proprietà sopra indicate vogliamo ricordare che il calcio, con Magnesio, sono due elementi indispensabili per il nostro benessere, in quanto lavorano in sinergia.
Il Magnesio con il Calcio, favorisce un corretto funzionamento cardiovascolare, oltre a favorire l’assorbimento del calcio stesso.
Insieme, regolano l’equilibrio acido-alcalino dell’organismo.
La carenza di magnesio è un fenomeno abbastanza comune, può manifestarsi in molti soggetti
Una carenza di Calcio, invece, non ha effetti particolarmente evidenti nell’ immediato. Ma col tempo, può provocare problemi al sistema scheletrico, come ad esempio, l’osteoporosi.
Quindi, una integrazione a base di questi i due minerali aiutano l’organismo a mantenere un corretto equilibro.

Prodotto notificato  al Ministero della Salute (Dls. 111/92).Le nozioni contenute in  queste pagine non hanno fini diagnostici o prescrittivi. Diagnosi o  trattamenti sono di competenza medica

Informazioni Nutrizionali Per Dose ( 4 compresse )

Magnesio mg 251,40 - %RDA 67,0%

Calcio mg 352,00 - %RDA 44,0%

Ingredienti:
Bicarbonato di sodio, Carbonato di calcio, Carbonato di Magnesio, Calcio fosfato,Inulina, Cellulosa microcristallina, Fosfato bisodico, Bicarbonato di potassio, Talco,Magnesio stearato.

Dose giornaliera 4 compresse

Attenzione :

L’annuncio relativo al prodotto indica che non è richiesta alcuna prescrizione o approvazione medica .
L’integratore in oggetto è regolarmente notificato al Ministero Della Salute Italiano e non contiene ingredienti soggetti a prescrizione
In caso di uso prolungato (oltre 6-8 settimane) è necessario il parere del medico.
Non usare il prodotto in caso di patologia epatica o renale, in gravidanza e al di sotto dei 14 anni se non dopo aver sentito il parere del medico.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Conservare in luogo fresco e asciutto.
L'uso di integratori e altri prodotti salutistici può contribuire a colmare gli apporti nutrizionali di razioni alimentari per qualche aspetto carenti o anche a favorire fisiologicamente il benessere dell'organismo.
La scheda descrittiva ha valore meramente indicativo ed i valori nutrizionali possono contenere errori involontari o possono non corrispondere esattamente a quanto riportato sull'etichetta, della quale si raccomanda un attenta lettura. L'etichetta del prodotto contiene infatti le corrette avvertenze, modalità d'uso e le dosi giornaliere massime raccomandate che consigliamo di non superare in nessun caso
Il loro impiego, in ogni caso, non può essere promosso, né deve essere inteso, come un mezzo per correggere comportamenti inadeguati.
Il termine "naturale", non dà di per sé garanzie in termini di sicurezza d'uso o di effetti favorevoli per l'organismo perché, come noto, non tutte le sostanze naturali hanno proprietà benefiche.
Ai fini della perdita di peso, l'eventuale uso di integratori può avere solo una funzione coadiuvante della dieta ipocalorica. E' bene associare alla restrizione delle entrate caloriche un aumento delle uscite con l'attività fisica nella pratica quotidiana, abbandonando stili di vita sedentari.
L'uso di prodotti dietetici espressamente destinati agli sportivi, deve rispondere a criteri razionali per contribuire a sostenere le fisiologiche esigenze dell'organismo sul piano nutrizionale. Integrazioni di nutrienti in quantità eccessive, tali da superare gli effettivi fabbisogni dell'organismo sono, soprattutto se prolungate irrazionali e sconvenienti, in quanto non comportano vantaggi sulla condizione fisica o sulla prestazione e si rivelano come un sovraccarico da smaltire.
Prima dell'uso, si consiglia di leggere attentamente le etichette dei prodotti per verificarne i contenuti, non superare le quantità di assunzione indicate ed attenersi ad eventuali avvertenze.

METODI DI PAGAMENTO